Cosa facciamo

Cosa facciamo

Centro Veneto Servizi S.p.A. (in sigla, anche solo CVS) è il gestore del Servizio Idrico Integrato nel territorio dei 59 Comuni Soci (49 in provincia di Padova e 10 in provincia di Vicenza) e svolge i servizi di acquedotto, di fognatura e depurazione in tutte le loro fasi concernenti l’attingimento dell’acqua grezza, la potabilizzazione, la distribuzione, nonché il trattamento delle acque reflue nell’ambito dei Comuni soci.

La popolazione servita è di 253.000 abitanti, corrispondenti a 117.144 utenze idriche e 88.892 utenze fognarie.

Il territorio gestito è di 1.200 kmq, con 3.900 Km di condotte idriche e 1.400 Km di rete fognaria (esclusi gli allacciamenti), e 42 impianti di depurazione.

Nel territorio sono presenti quattro sedi operative ubicate nei comuni di Monselice, Conselve, Carceri e Orgiano e nove sportelli per il servizio alla clientela. La sede legale è a Monselice in Via C. Colombo, 29/a.

CVS è dotata di un laboratorio interno certificato da Accredia (lab. n° 0560) che effettua analisi e controlli sull'intero processo afferente il Sistema Idrico Integrato.

CVS opera in regime di affidamento del servizio “in house providing” fino al 2026 ed è conseguentemente subordinata al controllo analogo dei Soci che hanno un potere pregnante di direzione e controllo sui più importanti atti di gestione strategica; tale funzione viene esercitata per lo più congiuntamente attraverso l’Assemblea Intercomunale di Coordinamento, in coerenza con quanto previsto dalla normativa europea, da quella italiana e dallo Statuto.

Il capitale sociale di Centro Veneto Servizi è pari a € 200.465.044 ed è interamente detenuto da 59 Amministrazioni comunali azioniste.