Cantieri per emergenza PFAS

Cantieri per emergenza PFAS

Alla data di giugno 2016 ammontano a un milione e 750.000 euro gli investimenti da parte di Centro Veneto Servizi per far fronte all’emergenza PFAS. I cantieri già conclusi, in corso oppure in fase di avvio sono i seguenti (per saperne di più clicca sul nome del cantiere):

GRANCONA, in VIA S. APOLLONIA, estensione di rete in zona di emergenza PFAS, attualmente in esecuzione, per un costo di € 200.000

POIANA MAGGIORE, in  VIA VICENTINA, cantiere per estensione di rete in zona di emergenza PFAS, in esecuzione, per un costo di € 450.000

SAREGO, nuova condotta adduttrice MONTICELLO – MELEDO, in fase di conclusione, intervento del costo di € 600.000

SAREGO, estensioni di rete in VIA PALAZZETTO, VIA PARADISO e VIA CA’ D’ORO, per un importo complessivo di € 100.000, in accordo con il Comune su finanziamento regionale, cantiere già terminato e nuova rete già in esercizio

SAREGO, estensioni di rete in VIA MONTE GRAPPA e VIA DELL’AGRICOLTURA, intervento in gara, per un valore di € 300.000

SAREGO, POZZO SANT’ANTONIO e POZZO MONTICELLO: impianti di filtrazione a carboni attivi, investimento di € 200,000 già eseguito e costo di esercizio per l’anno 2015 di € 98.000,00 (analisi, ricambio carboni e personale)

 

Alcune foto del cantiere in via Monticello, Sarego (VI)