Servizi Acquedotto

Recandosi presso gli sportelli aziendali (vedi "Sportello clienti e contatti" nella sezione "Servizio Clienti") è possibile richiedere una delle seguenti pratiche fornendo i documenti richiesti:

  -  RICHIESTA DI PREVENTIVO PER NUOVO ALLACCIAMENTO - per richiesta nuovo allacciamento o modifica di allaccio esistente, in caso di nuova costruzione o ristrutturazione dell'immobile

  -  RICHIESTA DI ATTIVAZIONE - in caso di installazione contatore a seguito di nuovo allacciamento

  -  RICHIESTA DI SUBENTRO - in caso di richiesta di variazione intestatario su un punto di fornitura precedentemente disattivato

  -  RIATTIVAZIONE A SEGUITO DI MOROSITA' - in caso di riattivazione fornitura disattivata a seguito di precedenti morosità

  -  RICHIESTA DI VOLTURA - in caso di variazione intestatario su un punto di fornitura attivo

  -  RICHIESTA DI VOLTURA EREDI - in caso di variazione intestatario per decesso, solo se il richiedente ha la residenza nell'abitazione in cui chiede la voltura

-  RICHIESTA DI DISATTIVAZIONE - in caso di cessazione del servizio

 

Attenzione ! :

TUTTE LE SUDDETTE RICHIESTE DEVONO ESSERE ESPLETATE DAL DIRETTO INTESTATARIO DELL'UTENZA O DA CHI PER LUI, PURCHE' MUNITO DI MODULO DI DELEGA ADEGUATAMENTE COMPILATO.

TUTTI GLI ALLEGATI RICHIESTI (SE IN FORMA CARTACEA) DEVONO ESSERE PRESENTATI GIA' FOTOCOPIATI.

TUTTI I MODULI CITATI POSSONO ESSERE SCARICATI DALLA SEZIONE "MODULISTICA" DEL MENU' "SERVIZIO CLIENTI".

 

RICHIESTA DI PREVENTIVO PER NUOVO ALLACCIAMENTO

1) Fotocopia del documento identità e del codice fiscale del nuovo intestatario (o fotocopia del documento d'identità del legale rappresentante + visura camerale se trattasi di ditta);

2) modulo di richiesta preventivo per allacciamento adeguatamente compilato;

3) l’estratto di mappa con indicato il mappale su cui dovrà essere costruito l’allacciamento (planimetria in scala 1:2000).

 

 

RICHIESTA DI ATTIVAZIONE

1) Copia del documento di riconoscimento dell'intestatario utenza (in caso di ditte: copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante);

2) modulo di richiesta attivazione adeguatamente compilato.

3) copia dell’agibilità o dichiarazione sostitutiva comprensiva di copia della dichiarazione di conformità dell’impianto idrico (Art. 8.3 dm 37/2008);

 

RICHIESTA DI SUBENTRO 

1) Copia del documento di riconoscimento del nuovo intenstatario utenza (in caso di ditte: copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante);

2) codice utenza del precendente intestatario dell'utenza (rilevabile nella bolletta del precedente intestatario) oppure numero di matricola del contatore da riattivare  (da rilevare sul bordo in ottone) oppure cartellino di cessata utenza eventualmente presente all'interno del pozzetto;

3) modulo di richiesta subentro adeguatamente compilato.

 

RICHIESTA DI RIATTIVAZIONE PER MOROSITA'

1) Copia del documento di riconoscimento dell'intenstatario (in caso di ditte: copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante);

2) utima bolletta;

3) modulo di richiesta riattivazione per morosità adeguatamente compilato;

4) copia delle ricevute di pagamento o del saldo dei pagamenti effettuati per coprire il debito in sospeso.

 

 

RICHIESTA DI VOLTURA

1)  Copia del documento di riconoscimento del richiedente (in caso di ditte: copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante);

2) lettura del contatore certificata sia dal cliente uscente che da quello entrante, ovvero stampa della fotolettura del contatore certificata da entrambi oppure delega scritta in carta semplice che certifica la lettura;

3) modulo di richiesta voltura adeguatamente compilato.

 

 

RICHIESTA DI VOLTURA PER DECESSO

1)  Copia del documento di riconoscimento del richiedente da esibire all'operatore di sportello;

2)  lettura del contatore;

3)  modulo di richiesta voltura compilato dal richiedente.

 

 

RICHIESTA DI DISATTIVAZIONE

1)  modulo di richiesta disattivazione compilato dall'intestatario del contratto o da suo delegato o da suo erede in caso di decesso;

2) modulo di delega dall'intestatario del contratto compilato solo in caso di richiesta tramite delegato.